mail   newsletter
Libamin AA

Aminoacidi da idrolisi enzimatica, macro e microelementi



 - Elevato contenuto in aminoacidi da idrolisi enzimatica
 - Studiato per applicazioni fogliari
 - Indicato in condizioni climatiche avverse o per il recupero dopo situazioni di stress

LIBAMIN AA è un fertilizzante in formulazione liquida appositamente sviluppato per una efficace applicazione fogliare e contiene, oltre agli aminoacidi liberi ottenuti per idrolisi enzimatica, una concentrazione equilibrata di macro e micro nutrienti in grado di stimolare la vegetazione.
LIBAMIN AA agisce come attivatore dei processi fisiologici della pianta, incrementa l’assorbimento degli elementi nutritivi, esalta l’attività metabolica della pianta e permette alla pianta di risparmiare le energie spese nella sintesi delle proteine.
L’utilizzo per via fogliare di LIBAMIN AA permette di ottenere un anticipo nella maturazione dei frutti, un aumento del calibro dei frutti, stimola la crescita vegetativa, favorisce la apertura stomatica delle foglie, permette alla coltura di superare le situazioni avverse, migliora la qualità del frutto ed aumenta le riserve di azoto della pianta.
Ha un effetto sinergico con CUAJEMAX per stimolare la fioritura e favorire l’allegagione oppure con ENGORMAX per aumentare la pezzatura dei frutti.

 
Composizione
Aminoacidi liberi 7,2 % p/p
Aminoacidi Totali 8,5 % p/p
Sostanza organica Totale 18,5 % p/p
Azoto (N) Totale 8 % p/p
Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 3,4 % p/p
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua, a basso titolo in cloro 5 % p/p
Boro (B) solubile in acqua 0,016 % p/p
Manganese (Mn) solubile in acqua, chelato con EDTA 0,016 % p/p
Molibdeno (Mo) solubile in acqua 0,016 % p/p
Zinco (Zn) solubile in acqua, chelato con EDTA 0,016 % p/p


Dosi e modalità di impiego

COLTURA

DOSE FOGLIARE

NOTE

COLTURE ORTICOLE

150-250 cc/hl

Diversi interventi durante il ciclo colturale in base alle necessità

FRUTTICOLE

150-300 cc/hl

In prefioritura insieme agli interventi contro la clorosi ferrica e in post fioritura

FRAGOLA

150-200 cc/hl

Diversi interventi durante il ciclo colturale in base alle necessità

OLIVO

250-300 cc/hl

Germogliamento, fioritura e ingrossamento drupa

VITE

150-250 cc/hl

In prefioritura insieme agli interventi contro la clorosi ferrica e in post fioritura

CEREALI

1,5 l/ha

Trattamento unico a inizio spigatura

COLTURE FLORICOLE

100-200 cc/hl

Diversi interventi durane il ciclo colturale in base alle necessità

In caso di grandine si consiglia un trattamento fogliare almeno entro 24 ore dalla grandinata.
In caso di gelate primaverili si consiglia un trattamento fogliare almeno 12-24 ore prima dell’abbassamento termico notturno previsto e un trattamento almeno entro 24 ore dalla gelata.

La scelta dei dosaggi è sempre in funzione di diversi fattori (coltura, varietà, fase fenologica, temperatura, ecc.), per maggiori informazioni contattare il nostro ufficio tecnico.
Non miscelare con prodotti contenenti zolfo, rame e prodotti con pH alcalino.
NON UTILIZZARE SU SUSINO.
E’ buona pratica effettuare saggi preliminari di compatibilità su poche piante prima di estendere il trattamenti su tutta la superficie.
Effettuare i trattamenti fogliari nelle ore più fresche della giornata. In coltura protetta utilizzare le dosi più basse.

 
TANICA
1 L
5 L
BOTTIGLIA
1 L