mail   newsletter
Humilig 8/8

Acidi umici liquidi estratti da leonardite



 - Rapporto equilibrato tra acidi umici e acidi fulvici: 8/8
 - Stimola la radicazione e migliora l’assorbimento degli elementi nutritivi distribuiti al terreno
 - Formulato liquido di elevata purezza specifico per la fertirrigazione

HUMILIG 8/8 è un complesso di acidi umici e fulvici con rapporto 1:1 estratti da Leonardite in forma liquida.
Distribuito in fertirrigazione HUMILIG 8/8 migliora la struttura del suolo, stimola l’attività radicale e favorisce l’assorbimento degli elementi nutritivi e la loro disponibilità per le piante.
Si consiglia HUMILIG 8/8 in particolare dopo il trapianto o alla ripresa vegetativa insieme ai microelementi chelati per correggere o prevenire i sintomi di clorosi.
Conferisce alla pianta maggiore resistenza alle condizioni avverse, a bruschi cambi di temperatura, allo stress da trapianto, all’asfissia radicale e a stress in genere, consentendo un più rapido recupero una volta superate le condizioni sfavorevoli.
Per una azione sinergica si consiglia l’utilizzo in fertirrigazione insieme ai prodotti della linea UNISOL o ULTRASOL.

 
Composizione

S.O. stqS.O. s.s.S.O. umificataN org.C/NEstratto umico totaleAcidi umiciAcidi fulviciK2O
18%65%85%0,6%5416%8%8%5%



Dosi e modalità di impiego

COLTURA

DOSE FERTIRRIGAZIONE

DOSE FOGLIARE

NOTE

COLTURE ORTICOLE

15-20 l/Ha

50-100 cc/hl

In post trapianto o post emergenza, 2-3 interventi ogni 7-10 giorni. In caso di necessità ripetere durante tutto il ciclo colturale.

FRUTTICOLE

20-25 l/Ha

50-100 cc/hl

Alla ripresa vegetativa insieme ai chelati di ferro al terreno, 2-3 interventi ogni 7-10 giorni

FRAGOLA

15-20 l/Ha

50-100 cc/hl

In post trapianto o post emergenza, 2-3 interventi ogni 7-10 giorni. Ripetere alla ripresa vegetativa. In caso di necessità ripetere durante tutto il ciclo colturale

La scelta dei dosaggi è sempre in funzione di diversi fattori (coltura, varietà, fase fenologica, temperatura, ecc.), per maggiori informazioni contattare il nostro ufficio tecnico.
Non miscelare con prodotti con pH acido.
E’ buona pratica effettuare saggi preliminari di compatibilità su poche piante prima di estendere il trattamento su tutta la superficie.
Effettuare i trattamenti fogliari nelle ore più fresche della giornata. In coltura protetta utilizzare le dosi più basse.

 
TANICA
5 L
20 L
FUSTO
220 Kg
CISTERNETTA
1000 L