mail   newsletter
Viracid
Correttore di pH con indicatore di viraggio

 - Abbassa il pH dell’acqua dei trattamenti fitosanitari
 - Apporta azoto e fosforo alle colture
 - Con indicatore di viraggio per un comodo utilizzo


VIRACID viene impiegato come correttore di pH per acque dure utilizzate nella nutrizione fogliare e nei trattamenti fitosanitari. VIRACID migliora l’attività dei trattamenti insetticidi, in particolare dei prodotti a base di Bacillus Thuringiensis o fosforganici che richiedono soluzioni con pH sub-acido.
Grazie alla sua caratteristica di colorare la soluzione acquosa in base al pH, consente di individuare l’esatto quantitativo di prodotto necessario. Infatti, ad una prima aggiunta di VIRACID la soluzione assume un colore giallo pallido, segno che il pH è ancora troppo elevato; continuando ad aggiungere prodotto il pH della soluzione si abbassa fino a 6, valore ideale in cui la soluzione si colora di rosso. VIRACID può essere somministrato alle colture per assicurare un apporto nutritivo di azoto e fosforo sia per via fogliare che in fertirrigazione.

 
Composizione

Azoto totale 

Azoto ureico 

Anidride fosforica(P2O5) 

 3%

3% 

20% 



Dosi e modalità di impiego

 Per una azione nutrizionale utilizzare alla dose di 120-160 cc/hl in nutrizione fogliare e 2-3 lt/ha in fertirrigazione

 

DOSE  indicativaNOTE
ACIDIFICAZIONE SOLUZIONE40-60 cc/hl Acque dolciAggiungere VIRpH alla soluzione fino a  quando la soluzione non comincia a colorare di rosso
60-80 cc/hl Acqua dura

80-100 cc/hl Acqua molto dura 

 
TANICA
6 Kg
BOTTIGLIA
1 L